etimologia accettare
Blog comunicare counseling

Tollerare

Accettare non significa condividere; accettare è vedere l’altro lì dove si trova e sentire cosa suscita in noi la sua posizione, chiedendoci se ci possiamo stare o se invece sentiamo una spinta intima a convincere, prevaricare, distogliere, così forte da rispondere solo a quella, senza considerare la persona di fronte nella sua interezza, con le sue fragilità.

Continue Reading
Blog comunicare counseling

Esiste nonostante tutto

“Non so dove metterlo tutto questo amore, non serve più a nessuno” dice L. con gli occhi così pieni di lacrime che li deve spalancare per trattenerle. “È caduto dalle scale, il primo giorno della sua pensione, ed è morto, così… non è neanche più riuscito a dire nulla. Quando è arrivato il dottore era …

Continue Reading
Blog comunicare counseling

Esercitarsi all’attenzione

Imparare ad esercitare l’attenzione, soprattutto focalizzandosi su un processo comunicativo, è un’attività che facilita tutti gli operatori che a vario titolo sono impegnati in attività relazionali (dalla relazione d’aiuto al manager a cui è richiesta la gestione del gruppo lavoro). È chiaro che spesso non si ha il tempo per fare un’analisi approfondita ed è …

Continue Reading
Blog comunicare counseling

Gli occhi dei bambini

  Ancora una volta mi trovo ad osservare come spesso la comunicazione non sia oggetto dell’attenzione di cui avrebbe bisogno. Da un po’ di giorni gira sul Web un video dal titolo: osservare la disabilità con gli occhi dei bambini. Il concetto proposto è senza dubbio condivisibile e tratta della spinta a cercare guardare gli …

Continue Reading